OBIETTIVO "FALLITO": LO SPANNOLINAMENTO ESTIVO

immagine presa dal web
Lo spannolinamento è una tappa molto complessa nella nostra vita ed in quella dei nostri bambini. Fonte di ansia, paura ed inevitabili errori, genera, nelle nostre menti, raffiche di domande e deserti di risposte. Da due anni a questa parte, mai periodo è stato più confuso.
Eppure da quando ho espresso il mio desiderio di togliere il pannolino a Cestino, dritte, consigli e suggerimenti come se piovesse. Dritte, consigli e suggerimenti che, o non sono riuscita ad ascoltare/applicare, o non hanno dato i loro frutti, se non quelli di condurmi ad un punto morto della questione ed a fare un bilancio negativo di quello che rimane di me e del mio lodevole progetto estivo.
Era il  2 Luglio, quando scrissi, qui, che avremmo detto bye bye pannolino e che, indipendentemente dagli eventi, non avremmo cambiato idea. Oggi, alle porte dell'autunno, mi ritrovo ad aver comprato il pacco doppio, che così si risparmia, ed a credere di aver buttato al vento una stagione di tentativi. Ripasso mentalmente le tappe del mio insuccesso, cercando di capire cos'è che non ha funzionato:
1) Ho iniziato dopo i due anni? Si
2) Ho presentato Mr. Quack (il nostro vasino), come il miglior amico del mese? Si
3) Sono stata attenta ai momenti di stimolo di Cestino, per portarlo al bagno (Siiiiii, in maniera quasi maniacale direi....., dal suo punto di vista, credo di essere stata mooooltoooo antipatica)
4) Ho festeggiato con capriole, piroette e flessioni su una mano, i suoi piccoli successi? Certo che si!!!! Una volta ho fatto anche l'aeroplanino intorno al tavolo!!
 
Tutto giusto, tutto da programma. E allora? Allora niente, non era il momento (o forse il programma) giusto. Forse non c'è ancora un' acquisizione matura per fare il "grande salto" o, forse io,  non sono sufficientemente serena e decisa, nel farglielo fare. Sta di fatto che sono tornata sui miei passi e, ho dato vita, a quello che tutti, pediatri in prima fila, considerano la più grande delle stupidaggini.
Forse ho usato, nonostante la pianificazione a tavolino, un metodo troppo soft e forse avrei fatto meglio a seguire chi, con sguardo severo ma acuto, sentenziava: "Quando fa pipì o popò devi lasciarlo sporco per un po', così lui si sente a disagio e non lo fa più". Che brutta teoria. Neanche la Gestapo saprebbe fare meglio peggio. No, non ci sto. Preferisco battere bandiera bianca e ritirarmi. Avrò di certo un'altra occasione, o un'altra estate, per combattere questa battaglia ed allora si, che ne uscirò vincitrice.
Su questi pensieri, torno al mio "da farsi". Devo ancora scrivere un rapporto e inviarlo via mail.
E' urgente ed il mio ritardo è scandaloso.
Accendo il pc e mi rimetto al lavoro.

"Mammaaaaaaaaaaaaaaaaa, mi scappa pipìììììììììììììììììììììììì" cosa???? ho capito bene???
"Corri andiamo in bagno"......fatta!!!!!!!! noooooooooooooooo non ci posso credere, pipì e popò insieme.

Cestino sorride soddisfatto come a dire: "Bhe che credevi? Che non fossi capace?"
Io che saltello su un piede solo, faccio il trenino, canto Brasil e per finire pure l'aeroplanino intorno al tavolo.

Questa peste ha aspettato che mi ritirassi per fregarmi o forse ha pensato che, c'avevo messo troppo impegno e troppe aspettative dentro, per meritarmi una delusione. O forse, oggi, ho solamente avuto un po' di c..o, che non si ripeterà a breve, o forse.......bo.......intanto io faccio la OLA!!!!!!
Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

27 commenti:

  1. Mi sto convincendo sempre più che la regola numero 1 per togliere il pannolino sia una sola: la botta di culo di prendere il momento giusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse visto che consigliano tutti dai 2 ai 3 anni, il momento giusto è 2 anni e mezzo? .....cmq io insisto un altro pochino, giusto per il mese di settembre

      Elimina
  2. ...ma la notte no mi leggi nel pensiero! e noi la botta di culo non l'abbiamo avuta per niente.

    francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima o poi però arriva!!! E' la natura tranquilla.
      :-)))

      Elimina
  3. Credo nella botta di culo, anche io. Non rimproverarti e sii più indulgente con te stessa, immagino che ci voglia tempo. Io ad esempio rimando la fine dell'allattamento, non mi sento e non lo sento pronto.
    Riprova, con calma e monitora le sue impressioni.
    Baci
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che per la fine dell'allattamento ero preoccupata anch'io. Cestino ha preso il latte 20 mesi e non sapevo come avrebbe reagito. Poi, a parte un paio di notti in bianco, è stato più saggio della mamma e se ne è completamente dimenticato...per me è stata un pò più dura ma questa è un'altra storia. :-))

      Elimina
  4. Piky, non leggo l'ultima frase...non so se è solo un problema mio, ma la leggo solo a metà!
    Comunque.. io mi sono trovata nella tua stessa situazione.. sembrava avesse capito come funzionava (come avevo infatti scritto qua: http://fairycreativa.blogspot.it/2012/06/spannolinamento-aggiornamento.html ) poi una settimana dopo siamo caduti in un buco nero di cacche e pipì addosso.... ma tutte eh! non ne azzeccava una.. per un mese è stato così, ma non gli ho rimesso il pannolino, ho lavato tre/quattro mutande al giorno finchè non ha capito e ora è completamente spannolinato, da inizio agosto circa non ha più sbagliato, così da un giorno all'altro. Questa è la mia esperienza... spero possa esserti d'aiuto!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema che non avevo ancora finito di scriverlo e, siccome mi sono dovuta interrompere, invece di salvarlo in bozze, mi sono sbagliata, e l'ho pubblicato. LEggiti il resto della storia e fatti quattro risate!!! Come dicevo sopra..tengo duro ancora per un pò!!! Grazie di avermi raccontato la tua esperienza. Io prendo appunti.

      Elimina
  5. Dede 2 anni: anche per noi il piano è fallito... Forse non mi sono neanche impegnata tanto.. In giardino sempre in mutande e in casa pannolino, le colte che l'ho lasciato in casa in mutande ho dovuto passare il cencio cosi tante volte che poi c'ho rinunciato.. Che sfaticata!! Ogni tanto pero ce la fa.. Bo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra l'altro c'è anche chi mi critica per la scelta del vasino e consiglia l'utilizzo immediato del water. Ma Cestino li non si siede neanche!!!

      Elimina
    2. Anche dede non ne vuole sapere lui sta bene sul vasino, legge i libri, disegna e guarda la tv sul vasino.. Stasera ha fato la pipi!!! Che poi ancora non ho capito: ai maschi la pipi si insegna seduti o in piedi???

      Elimina
    3. Per ora seduti, poi in piedi...ma a quello ci penserà il papà!!!

      Elimina
  6. Il mio aveva passato i 3 anni. Anch'io avevo provato l'estate precedente..ma nulla..mi sono arresa anch'io. L'estate successiva tutto ok, in meno di una settimana. Lui era pronto e io non ho fatto fatica.
    C'è il tempo x ogni cosa.
    Tu non hai fallito, erano i tempi sbagliati, tranquilla!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che all'ultima visita il pediatra mi ha guardato con l'occhio a punto interrogativo/esclamativo, dicendomi. "Signora, togliamo il pannolino quest'estate, è ora!!!!"...cmq mai avuto pavimenti così puliti!!

      Elimina
  7. direi che non sbagli nulla.. ma poi.. nessuna è in grado ne in dovere di dirti se stai sbagliando tattica o meno. evidentemente il tuo cestino non è realmente pronto!
    evidentemente ha volte è troppo preso da ciò che fa da non sentir lo stimolo.. il mio si è fatto pissi addosso ieri mattina.. al mercato! e non ha il pannolino da giugno!
    mi ha detto che gli scappava.. ma lui. ha problemi a farla all'aria aperta! e così tra i banchi del mercato.. si è lasciato alla sua intimità :-) ammetto che mi sono alquanto incaz... ma.. riflettendoci.. sono stata cretina!e poi con calma gli ho spiegato che fuori è come a casa.. mamma cè sempre e può chiedere a me..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sentito storie di chi c'ha messo 6 mesi per toglierlo definitivamente...ma spero sia solo voci di corridoio!!!

      Elimina
  8. Presente! Spannolinamento fallito anche il mio... ma fallito serenamente! Semplicemente mi sono resa conto che è ancora troppo presto, che chiedevo troppo dato che ha appena avuto un fratellino e, semplicemente, che lo stavo stressando inutilmente. Preferisco rimandare a quando sarà davvero pronto... allora credo che sarà facile e sereno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si forse due tappe così importanti, insieme, sono troppo. La Serenità è la prima regola!!! Un abbraccio e complimenti per i tuoi gioielli!!!! :-)))

      Elimina
  9. Credo dipenda molto da bambino a bambino. Il mio grande l'ha tolto che aveva quasi tre anni, il piccolo due anni e qualche mese...Però sono stati bravissimi tolto subito sia di giorno che di notte, non mi hanno fatto disperare. Sicuramente erano pronti. Angela. www.imieiappuntiepoi.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spannolinamento notturno per noi è ancora un miraggio, visto che, al risveglio, pesa come un sacchetto di cemento!!! :-))

      Elimina
  10. Non ti crucciare, ogni bimbo ha i suoi tempi per tutto, anche per togliere il pannolino. Chi ai 2 anni già non ce l'ha più, chi ai 3 e mezzi ancora lo tiene su. mia figlia ha 21 mesi, chiaramente non è pronta, quando sta senza pannolino fa pipì a terra e poi dice "pipì" e la indica; con la cacca l'unica esperienza entusiasmante è stata quando me l'ha fatta in mano, poi sempre sul pannolino. anche noi proveremo il gran salto l'estate prossima, intorno ai 29-30 mesi e di certo non la lascerò sporca. temo dovremo usare subito il water i vasini già li odia senza averli mai usati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cestino sul water proprio non si siede ed il vasino lo usa come una moto!!

      Elimina
    2. Ce la faranno anche i nostri cuccioli a togliere sto benedetto pannolino. il 2013 sarà il nostro anno culo nello spannolinamento, dobbiamo avere fede ;)

      Elimina
  11. Lo spannolinamento è uno dei momenti più duri nella vita di una mamma! ;)

    RispondiElimina
  12. ogni bambino è diverso...una mia amica ci è riuscita a due anni ...io con la gemella quasi a due anni e mezzo...il maschietto quasi 3 insomma non ne voleva sapere poi un giorno puf ha fatto tutto da solo....quando sono pronti è un attimo..bisogna aiutarli ma non forzarli ..io almeno x la mia esperienza ho visto che era inutile fare confronti....

    RispondiElimina
  13. Dopo il post, la giornata di oggi e' stata una sorpresa....pipi sempre sul vasino!!! Sarà arrivata la svolta??

    RispondiElimina
  14. su, succede, tranquilla, cestino , quando meno te lo aspetti troverà la sua dimensione :)

    RispondiElimina

Con un commento mi regalerai un sorriso