IL LATO UBRIACO DEL NATALE



 

Manca poco oramai, il conto alla rovescia, qui è iniziato già a inizio settimana, e la magia, per il grande arrivo, sale... le finestrelle del calendario dell'avvento sono quasi tutte aperte, ci serve il fieno per le renne, la tazza di latte da lasciare sul tavolo, ci mancano in pratica tutti i regali, ma ci siamo... eppure giù giù, nascosto tra i fili dorati dell’albero, e in mezzo alle lucine a intermittenza, come ogni anno, ha messo radici profonde, un bel po' di follia natalizia, che purtroppo o per fortuna, non sta risparmiando nessuno.
...... il mio cellulare inizia a suonare all'alba, colleghi e collaboratori, devono discutere impellentemente questioni d’importanza  meno due, 

" Dobbiamo assolutamente cambiare il fornitore della carta igienica, il periodo è critico e non si può proprio spendere €1,27 per quattro rotoli" ... "
"Si ok, cambiamo il fornitore, ma la pratica che scade venerdì a mezzogiorno a che punto è? " ...
"Dai a quella ci pensiamo venerdì mattina, in qualche modo faremo"... O_o!!
" Prima di venire in ufficio passo da XXX a consegnare il verbale"
"Ok" clic.
Da XXX non c’è mai fila, sono organizzati alla perfezione e sembra una catena di montaggio di ultima generazione. "Buongiorno" ,"Buongiorno" e sei già fuori. Stamattina no, il parcheggio è pieno, segnale di qualche ingranaggio inceppato.
Sono le 9:32 e il cellulare viene beatamente e distrattamente lasciato in auto. Tutto sommato non va poi così male, risalgo in auto alle ore 9:45, sette chiamate senza risposta, una ogni minuto e 15 secondi......tutte dall'ufficio....cavolo!
"Sono Piky cos'è successo?"
" No, niente d'urgente, solo dirti che ho deciso il fornitore" ....O_O!!!!!
"Senti, hai inviato la mail che ti avevo detto?"...
"Ah no, dai la invieremo più tardi, magari nel pomeriggio che ora devo andare a comprare il cesto per mia suocera"...clic....O_O!!!!!!!!!!!!!!

Carta igienica, suocera,.....queste le priorità del mio ufficio, se c'è un filino di crisi forse ora, so a chi dare la colpa. Uno di questi giorni devo anche ricordarmi di fermarmi a riflettere sull'aggettivo "urgente" che forse, mi sfugge qualcosa.

La superstrada è il caos, di fronte a me una berlina grigia, mette la freccia a ogni curva, freccia a sinistra per la curva a destra e freccia a destra per quella a sinistra, m’incanto a guardarla e non riesco a sorpassare perché non credo mi recapiterà più di assistere a uno spettacolo di questo tipo.
Neanche a dirlo, il parcheggio sotto l'ufficio è pieno, mi rimane solo, il posto sopra la pozzanghera ed ho anche gli stivaletti di cuoio ai piedi. Salgo. Sulla porta un foglietto con scritto "torno subito"… ah già il cesto per la suocera. Prendo le chiavi, ed entro, il condizionatore impostato sulla modalità ‘passa un Natale a Cuba’ e le finestre spalancate, un forte odore di Mastrolindo e il pavimento bagnato. Cammino rasente al muro, accosto la finestra e spengo il condizionatore. Oggi siamo in due e tre sono i pc accesi. Sulla scrivania un biglietto "Ho dato lo straccio" .....carta igienica, suocera, straccio....ci deve essere un collegamento ma mi sfugge.
Suonano alla porta, entra la signora dell'ufficio di fronte...
"Ciao, posso chiederti una cortesia?"
"Prego"...............
"Non è che ti sei portata dietro qualcosa da mangiare che ho un buco qui, (indicandosi la pancia) e non mi va di scendere al bar?" ....o_o!!!!!!!!!!!
" Veramente ho solo un pacchetto di cracker, se vuoi, te ne do un po" ....
"No no non è poco, mi basta mi basta, che sono a dieta"...
 
Veramente avevo detto po' non poco....carta igienica, suocera, straccio, cracker, ho perso il filo e mi sto preoccupando.....drin.....drin....

"Buongiorno sono Piky"..."Oh signorina Piky, finalmente riusciamo a parlare, sa prima con quell'interferenza sulla stazione musicale non si sentiva niente...." O_o!!!!!!!!!!!!!!!!!!
carta igienica, suocera, straccio, cracker, musica.....sono un concorrente in difficoltà di Reazione a Catena.

Passi veloci lungo il corridoio, spadabam...la porta delicatamente si apre, un grosso cesto pieno di tutto, entra, dietro c'è lei, la "collega" . In mano ha anche una grossa scatola di legno.
"Che c'è lì dentro?" ...."Ah niente, una bottiglia di spumante per il Dott. YYY" ,
"Ma non l'avevi comprata ieri?".............
" Sì ma ce la siamo bevuta stamattina con la signora di fronte e un rappresentante che è passato di qui....è anche saltato il tappo e si è rovesciato sul pavimento...ho dovuto pure pulire....ah già ha telefonato lo studio di Pinco Pallino, ma siccome avevamo messo la musica, gli ho detto che c'era un'interferenza e di chiamare più tardi. Scusa se non ti abbiamo aspettato ma tanto tu sei incinta e non puoi bere"..... O_O!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Carta igienica, suocera, straccio, cracker, musica....il lato ubriaco del Natale....ho vinto qualcosa????



Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

28 commenti:

  1. Risposte
    1. :-))))....la vita di tutti i giorni a volte e' così tragica da essere moooooltooooo esilarante!!!!

      Elimina
  2. Fortissimo!! sei brava a scrivere! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scritto di getto, in preda all'inc.......a e al freddo (visto la finestra aperta!!!!)

      Elimina
  3. lo psicodramma della carta igienica... bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si diciamo che quella mattina, cambiare il fornitore che rifornisce l'ufficio, era fondamentale!!! Visto poi, che erano, tutti ubriachi, rappresentante compreso, sono proprio curiosa di ricevere quello che hanno ordinato!!!

      Elimina
  4. Oltre il danno pure la beffa, allora!
    Che ci vuoi fare, è la magia del Ntale.
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tornata a casa e per cena mi sono aperta una bottiglia di rosso!!! Mi vendicherò comunque.

      Elimina
  5. Risposte
    1. :-)))) oppure :-((((((((, dipende dai punti di vista!!!!

      Elimina
  6. Quando inizi le ferie natalizie? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi, 21 dicembre e' l'ultimo giorno. Poi se ne riparla nel 2013, confido molto nel nuovo anno.

      Elimina
  7. divertentissimo post :D
    in effetti il lavoro mi sembra l'ultima delle priorità nel tuo ufficio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un periodo che succedono cose da brividi. Non per fare la presuntuosa, ma non posso assistere a certe cose, soprattutto in questo periodo di crisi. In genere mi arrabbio ed urlo, ma stavolta, visto che è Natale, ho deciso di ridarci su.

      Elimina
  8. Da noi hanno deciso di fare riunione plenaria (anche con chi lavora fuori sede) proprio oggi e domani ... ecco follia pure anche da noi, che bello che poi sto una settimana a casa! Coraggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma da quello che ho capito, facciamo un lavoro molto simile, quindi credo che sia una follia da settore!!!! Oggi ultimo giorno anche per me, fino al nuovo anno!!!!!! Wow

      Elimina
  9. C'è qualcosa che non và in quell' ufficio o pare a me ???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooooooo, ma scherzi, e' tutto a puntino, a parte chi ci lavora!!!!!!!!!!!!!! Ma prima o poi cambio!!!!!!

      Elimina
  10. Che ridere!Ormai sono arrivate le attese vacanze per te, dai!
    Ma sai che non sapevo la novità della tua dolce attesa?che emozione, congratulazioni!Auguro a te e alla tua famiglia BUONE FESTE speciali!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, da oggi sono ufficialmente in ferie...spero solo di non fare come l'anno scorso, che pur essendo in ferie, ho lavorato il doppio!!!! Stavolta non mi faccio incastrare, per lo meno per vendicare quel calice di spumante che non mi sono bevuta!!!! Buon Natale anche a voi!!!

      Elimina
  11. Arrivo solo oggi per farti i miei auguri di buone feste :D!
    Un abbraccione a te e a tutta la tua famiglia!

    RispondiElimina
  12. Ciao Piky!!! Ti auguro un Buon Natale!! Baci, Sere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo Sere!!!! Grazie di essere passata di qua!!! Tanti tanti auguri di cuore!!!!

      Elimina
  13. ahahahha, ma dai, nn è possibile!!! Oh Piky, che giornatina!!
    Auguri di Buone feste!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo e' tutto vero....è stata senza dubbio una giornata ubriaca!!!! Tantissimi auguri!!!!!

      Elimina
  14. dovevi avvisarmi.. oddio che ridere.. non smetto!!!!!! fantastica!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma la stanno scontando.....SONO IN FERIE fino ad anno nuovo e non rispondo nemmeno al telefono....d'altronde sono incinta e mi devo riposare!!!!!!!!!!!:-)))) un bacione!!!!!

      Elimina

Con un commento mi regalerai un sorriso