QUELL'INSANA VOGLIA.....


La famosa DPP, alias data presunta del parto, per Cestino ricorreva il 30 giugno 2010. Io, che dovevo partorire con cesareo programmato, avevo fissato il ricovero per il 25 giugno, Cestino è nato il 12.
Segnali premonitori? Nessuno, a parte il fatto che stavano iniziando i Mondiali di calcio e, avrei dovuto sapere, che nessun maschio che si rispetti (Cestino compreso), si sarebbe perso il fischio d'inizio...eppure a pensarci bene, il manuale "La mia gravidanza settimana per settimana", in un paragrafo dedicato, scriveva questo:"A pochi giorni dal parto, potreste sentire uno strano impulso di riordinare la casa, una sorta di preparazione del nido che accoglierà la nuova famiglia...attente a non esagerare!"
10 giugno 2010 - Giovedì.
"Signora consideri una cosa, io il pratino l'ho piantato ma se lei vuol vederlo spuntare, con questo caldo, dovrà annaffiarlo almeno ogni mezz'ora".
Certo che voglio vederlo spuntare, con quel che ci è costato... e così, anche con il Principe fuori per lavoro, ogni mezz'ora, scendo, salgo, scendo, salgo, le quattro file di scale che mi separano dall' ‘appezzamento!’ e mentre sto, lì con il tubo dell'acqua in mano e le scarpe inzuppate di fango, mi dico che se verrà un pratino alla Wimbledon sarà solo merito mio!
Negli intervalli di tempo, la casa mostra tutto il suo caos, ed io decido che se devo aspettare che passi un'altra mezz'ora, che almeno sia un'attesa proficua. Cucina, salotto e bagni, camera, cameretta e soppalchi, sbrinare il frigorifero, spolverare il servizio buono di bicchieri, sistemare la dispensa e completare il cambio di stagione...tanto che ci sono pulisco pure il forno e poi scendere, innaffiare, risalire, ...e così via fino a sera.
Al ritorno del Principe, la casa è uno specchio, la cena è pronta e il pratino allagato, io sul divano a gambe in su per la stanchezza ma con tanta soddisfazione negli occhi e nel cuore.
11 giugno 2010 – Venerdì.
Dopo la giornata di ferie presa ieri, oggi si torna al lavoro, son troppe le cose da sistemare, devo far si che tutto sia a posto per fine mese, non voglio intoppi dell'ultimo minuto, ne telefonate di lavoro, tra una poppata e l'altra e poi voglio proprio fare una bella spesa al super, una di quelle che riempì il frigorifero anche dell'inutile. E' venerdì, il fine settimana me lo voglio godere a fare niente.
12 giugno 2010 – Sabato.
Ho già detto com’è andata a finire
Quasi tre anni dopo.
28 marzo 2013 - Giovedì.
Il Principe è fuori per lavoro, ma gli imbianchini hanno appena lasciato un "tritello" in giro per casa. La cameretta è di un bellissimo verde pastello (forte analogia con il pratino di tre anni prima), e a dire il vero un po' anche il pavimento. Scopettone, straccio e asciugare, scopettone, straccio e asciugare...negli intervalli di tempo la casa mostra tutto il suo caos e visto che devo aspettare, che almeno sia un'attesa proficua. Cucina, salotto, bagni, camera, cameretta e soppalchi, sbrinare il frigorifero, occuparsi del forno e iniziare il cambio stagione e poi via scopettone, straccio e asciugare,
Al ritorno del Principe la cameretta è a posto, il pavimento è tornato del suo colore naturale, la casa è uno specchio e la cena è pronta. Io distrutta e felice ho la soddisfazione nel cuore.
29 marzo 2013 - Venerdì.
Devo sistemare delle cose di lavoro, le ultime. Non voglio avere intoppi dell'ultimo minuto ne risolvere beghe tra una poppata e l'altra. Voglio anche andare a fare la spesa, il prossimo sarà il we di Pasqua e non voglio trovarmi i frigo vuoto.
Tutto ok, tutto perfetto, ma c'è un dilemma che non mi fa star tanto tranquilla: domani sarà sabato e pochi giorni fa nel manuale "Nove mesi sereni" ho letto questo: "Più il parto si avvicina, più sentirete la necessità di sistemare e organizzare la casa, in vista del nuovo arrivo, trattasi di un istinto naturale che va assecondato però con le dovute cautele……………………….se non mi faccio sentire per lunedì, sapete come è andata a finire!!!
Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

58 commenti:

  1. Aaaaaaah!!!!!! Piky che emozione e che momenti che mi fai rivivere... Ti voglio bene e stai tranquilla che quando e' il momento lo sa lei!!
    Ps i nostri due hanno solo 2mesi di differenza! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rivivere certi momenti sarà sempre una sensazione unica...tra poco quindi hai delle feste di compleanno da prepare!!?? :-)))))))

      Elimina
  2. Ehiiiiiiiiiiii non mi dire che ci siamo!! Lascia stare la casa e la mania compulsiva di sistemare per forza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No in realtà manca ancora un pò...è troppo presto per il parto, ma questa voglia di pulizia mi ricorda tanto quella che provai pochi giorni prima della nascita di Cestino e visto che le coincidenze sono tante non vorrei che....

      Elimina
  3. Non stancarti troppo. Riguardati. E buona Pasqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questi giorni arrivo a sera veramente distrutta, sarà il peso della pancia, sarà che la primavera mi indebolisce sempre un pò, ma di sicuro non è il momento adatto per fare sforzi!! Buona Pasqua anche a voi!!

      Elimina
  4. Ma non ti preoccupare, questa volta lo stai facendo bene. Siccome lei è una brava femmina, ti aiuta a prevedere per non avere intoppi nell'ultimo minuto ;)
    Un bacione enorme e per, se fosse il caso,.... un grandissimo in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna non ci sono programmi rosa che stanno per iniziare ed in vista...l'unico elemento che non coincide tra le due gravidanze, voglio tenermelo stretto per risucire a tagliare il traguardo stavolta!!!

      Elimina
  5. No guarda, ogni femmina non può fare a meno del cioccolato; quindi la piccola se ne starà lì bella bella almeno finché tu non avrai mangiato l'uovo il giorno di Pasqua.
    E poi, a Pasquetta.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Pasquetta avrò un bel mal di pancia dovuto, non alle voglie, ma alle uova+torta+colomba+pasta al forno che mi sarò pappata il giorno prima!!! :-))))

      Elimina
  6. Mamma mia ...mi hai fatto venire i brividi...che ricordi...io un anno fa ero messa come te!
    mi fai tremare e tornare la voglia...mmmmmh...non va bene ...non ti leggo piùù ;)))
    darling

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello ed emozionante ricordare, quando si avvicina il compleanno di Cestino vivo sempre un Dejavu' e mi vengono brividi anche a me...in quanto alla voglia, si fa abbastanza presto a togliersela no?! :-)))

      Elimina
  7. Eh no, stattene buona che ancora non è ora!

    RispondiElimina
  8. Oh cielo...Piky, calmina, ti prego stai calmina!
    Ma hai un cesareo programmato anche per Cestina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo si, cesareo in anestesia generale. Per un problema al bacino, un parto naturale è per me troppo rischioso. Per Cestino però non mi hanno risparmiato nemmeno il travaglio...sai era sabato ed in tv giocava l'Argentina!!!!

      Elimina
    2. Oh cavoli, pure l'Argentina si è messa...beh dai hai sentito un po' di sani dolori, anche se avendo un parto programmato non avresti dovuto, ma i bimbi sono dispettosi!!!
      Buona Pasqua Piky a te e a tutta la tua famiglia.

      Elimina
  9. Che emozione ^_^ Tutto vero, io due giorni prima di partorire ho deciso che dovevo ASSOLUTAMENTE togliere la polvere da sopra i pensili alti della cucina, e vai su e giù dalla sedia mille volte, con mia madre che urlava come una forsennata "ma cosa ti metti a fare in quelle condizioni, smettila!". E' proprio un istinto.
    Aspettiamo la notizia Mammapiky!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I manuali infatti ne parlano come un istinto naturale, e ci credo perchè in realtà, io in condizioni normali, questa strana voglia in genere non ce l'ho. ;-)))

      Elimina
  10. bene bene.... se non ci si sente: buon parto! Soprattutto keep calm!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che lunedì sarò ancora qui...è ancora troppo presto ma nel frattempo, casa è pulita...non si sa mai!!

      Elimina
  11. Ohhhh ci siamo? Sono emozzionata come non mai. Ti aspettiamo cara piccina.Andrà tutto bene.
    Ti abbraccio forte, forte.
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esserci non dovremmo, manca ancora un pò a meno che non voglia anticipare di troppo i tempi..se è come il fratello, potrebbe anche succedere. Io nel frattempo cercherò di riposarmi per non affrettarla.
      Buona Pasqua!!

      Elimina
  12. Considerando che lunedì è il 1 Aprile, ovvero il pesce d'Aprile, la piccola farebbe proprio un bello scherzetto a tutti. Già furbetta dalla nascita eh;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico la sincera verità, che per una mia ragione personale, il 1 Aprile mi piacerebbe molto, ma è davvero troppo presto ed è meglio che non abbia fretta e stia al calduccio il più possibile...anche perchè a dirla tutta, qui fa anche freddo!!
      P.S. Sei tornata per la Pasqua?

      Elimina
    2. No, quest'anno Pasqua inglese;)

      Elimina
  13. Risposte
    1. Se ce ne dovesse essere bisogno...crepi il lupo!!!

      Elimina
  14. No dai é presto! Riposati, smetti di riordinare e soprattutto tienici informate! Se poi non partorisci vorrei farti una domanda ma x quella devo scriverti in privato, vediamo come si evolvono le cose. In bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è presto. So già che mi toccherà un cesareo anche questa volta ma spero di non anticipare più di due settimane dalla data presunta.
      Felicissima di sentirti per mail
      mariaelenabravi@gmail.com. Quando vuoi!!!

      Elimina
    2. Grazie mille! Sei gentilissima! Martedì ti scrivo adessoti lascio in pace e ti lascio godere queste vacanze di Pasqua un abbraccio e tanti auguri

      Elimina
  15. Uhuhuh....allora starò attenta a controllare se dari notizie o meno ;-)
    Comunque anche io ho partorito entrambe le volte in anticipo di circa due settimane :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due settimane ci possono stare ma più di un mese preferirei di no...anche perchè mi coglierebbe del tutto impreparata; non ho fatto nemmeno la valigia!!!

      Elimina
  16. che meravigliaaaaaaaaaaaa.....oh allora tienici aggiornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se per lunedì non do segnali di fumo, vorrà dire che mi ha fregato anche lei!!!!!
      :-)))))

      Elimina
  17. Ma sei un'istancabile casalinga che pulisce proprio quando pulisce!!!davvero complimenti..mi dai lezioni??
    Spero di sentirti lunedì sia in un caso che nell'altro, mi sono affezionata a te ormai..ma dopo voglio sapere tutto eh?!?ciao carissima a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene QUANDO.....ecco perché questo strano istinto mi mette un po' d'ansia!!!!

      Elimina
  18. Uh mamma quante emozioni! pure io prima della nascita di anna ho fatto grandi e proficue pulizie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro non è tempo sprecato, visto che dopo il tempo per pulire non ci sarà.

      Elimina
  19. Ahaha i famigerati ormoni del nido..!! Io - che pulire lo odio proprio- li ho sfruttati in modi molto più cretini però..! -_- goditi tutto....!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ferma in casa non ci so stare e così ho fatto il possibile e di più. :-)))

      Elimina
  20. Buona Pasqua e buona attesa!
    Anche io o partorito un pochino prima del previsto e devo dire che é stato bello e che in effetti, come dici tu, qualcosa (o tutto) si prepara giá, al di lá di ció che ci aspettiamo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Partorire prima e' stata una sorpresa anche se dentro di me sapevo che lui non si sarebbe fatto programmare!!!

      Elimina
  21. ahahah Solo io non ho mai avuto prima, durante e dopo voglia di pulire. Però sono andata a passo velocissimo su un monterozzo in apennino e il giorno dopo ho fatto un bel po' di vasche in piscina. Sarei andata anche a correre ma mi sembrava esagerato...poi sono iniziate le contrazioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le pulizie sono state dettate dalla costrizione di rimanere in casa perché altrimenti le attività che hai fatto tu, erano di sicuro da preferire!!!

      Elimina
  22. suono di campanellini e un premio per te!! passa da me!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore...arrivo subito!!! :-)))

      Elimina
  23. Io pulivo, sguravo ogni angolo della casa nella speranza di farlo nascere, niente . Che mica lo sapevo ancora che aveva preso la pigrizia della mamma.
    Domani fatti sentire xò ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente di fatto...la Pasqua e' passata tranquilla e la casa e' di nuovo nel caos...aspetto la prossima ondata d'istinto pulitore!!!

      Elimina
  24. Anche io come Ely75 ho fatto di tutto per cercare di farlo nascere. Pulivo anche in ginocchioni come Cenerentola e facevo scale mille volte al giorno. Non ne potevo più, invece fino all'ultimo non c'è stato verso. Mi è toccato un bel cesareo all'ultimo dopo 8 ore di travaglio e per fortuna! Non si erano neanche accorti che aveva la testa storta e non sarebbe mai uscito da lì sotto. -.-'
    Auguri e tienici aggiornate miracomando! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ora X e' ancora lontana, sarebbe bene aspettasse per lo meno un paio di settimane ancora...forse l'istinto di pulizia era solo dettato dalla gran confusione che ultimamente si era accumulato. ;-)))

      Elimina
  25. pikyna bella mi hai fatto venire un coccolone.... ho detto oddio sono in super ritardo x qualcosa.... ti ho mandato una mail l altro giorno... poi fammi sapere l indirizzo ok??!?!? baciottone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei in ritardo tranquilla...ancora la data presunta e' lontana, solo che tutta quella voglia di pulire mi ha fatto tornare in mente l'esperienza vissuta con Cestìno e mi son detta che non si sa mai. Però ancora tutto tace per fortuna...è ancora troppo presto.
      P.S. Ti avevo risp alla mail. Non ti e' arrivata?

      Elimina
    2. ah ah ah Pikyna son troppo stordita
      non l avevo mica vista.. allora sono andata a ricontrollare ed eccola lì.. cominciamo bene ah ah ah ah ahh come mi piacerebbe incontrarci noi tre... che sogno.. e io la Sere ho avuto la fortuna di conoscerla sulserio.. bacio buona notte

      Elimina
  26. Ciao,
    ho conosciuto il tuo blog da poco. Mi piace e ti seguo.
    Se ti va passa da me su www.facciamofestainsieme.blogspot.it a ritirare un premio :)
    A presto

    RispondiElimina
  27. Ti ringrazio di essere passata da me e ti seguirò con piacere!!! Grazie!!!! :-)))))

    RispondiElimina
  28. non sapevo aspettassi una bimba chissà che bel deutto lei e Cestino,,,,, meraviglioso veramente .... pensa Leo è nato il 28 giugno sotto il segno del cancro come la tua piccola mi piace molto questa cosa a presto!

    Lelli Family

    RispondiElimina
  29. Ma sei in dolce attesa!! Che bello. Io consigli da dare non ne ho, però ti leggo con tanto piacere.
    In bocca al lupo.

    RispondiElimina

Con un commento mi regalerai un sorriso