BEPANTHENOL PARTE SECONDA: DETTO CON IL CUORE


Lo stick appoggiato sulla mensola del bagno, ha una lineetta rosa di troppo che si veda bene o che sia solo accennata non importa. Le lineette sono due ed il bugiardino dentro la scatola, lo spiega bene: sei incinta.
Dopo esserti ripresa da un improvviso svenimento sulle mattonelle del bagno, ti guardi allo specchio: hai la bocca a O, i capelli sparati verso i quattro punti cardinali e un punto interrogativo sopra la testa.
"Ora si che son ca@@i" pensi e da quel momento il nastro della vita si riavvolge facendoti ripartire da zero.
Davanti a te nove mesi d'attesa e poi un'esistenza da riscrivere, un tempo che durerà da qui alla fine in cui vivrai di tutto.
Sarà bello quando lo guarderai negli occhi, sarà brutto quando lo guarderai negli occhi per una notte intera, sarà facile attaccarlo al seno per calmarlo, sarà difficile quando con i primi dentini ti farà rimpiangere il biberon, sarà dolcissimo cantargli ninna nanne, sarà un delirio cantarle per ore di seguito. Sarà.
Ognuna di noi ne ha da raccontare ed il bello è poterle anche condividere. Confrontarsi ed aiutarsi anche semplicemente con le parole, è per le mamme una fonte d'aiuto prezioso, per non sentirsi sole, per capire che tutto passa, per trovare soluzioni e perché no, per sorridere insieme.
L'iniziativa "Detto con il cuore" promossa da Bepanthenol e con la collaborazione di Francesca Valle, mira a raccogliere le nostre storie, storie vere, storie di mamme, non sempre facili, ma di sicuro speciali ed uniche. Racconti di un momento autentico da racchiudere in un libro, per ricavarne proventi da destinare all'Associazione no profit Ariel che si occupa di sostenere bambini disabili e le loro famiglie.
Se anche tu hai una storia da raccontare, e soprattutto se hai voglia di condividerla, qui troverai tutte le informazioni per partecipare e contribuire così alla nascita di un'opera speciale per il contenuto che per il fine.

Registrati su www.mammaraccontati.it ed inviala entro il 30 settembre, parteciperai a questo speciale evento e lo dirai con il cuore.
Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

23 commenti:

  1. che bella iniziativa :)
    darling

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certa che tu di storie ne hai più di una. Partecipi?

      Elimina
    2. Non saprei...ho dato uno sguardo...ma secondo te bisogna raccontare un fatto specifico, o la storia della nostra gravidanza?!
      darling

      Elimina
    3. Puoi raccontare un episodio, un emozione o una storia che riguarda la gravidanza o la maternità, il parto, l'allattamento, le difficoltà, le gioie .... Insomma il campo e' vasto. La invii e potrebbe entrare a far parte del libro.

      Elimina
    4. ok...ci penso su..grazie cara ;)
      darling

      Elimina
  2. Che bella iniziativa! Mi sa che partecipo, il motivo è troppo valido per tirarsi indietro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il libro sarà in vendita nelle librerie e nelle farmacie, il ricavato va appunto all'associazione Ariel.

      Elimina
  3. io non sono troppo brava con e parole... ma tu si però!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che dici?!!?!? E poi con due figli ne hai di storie da raccontare. Io parteciperò!!! Dai Fairy!!!!

      Elimina
  4. Bellissima questa iniziativa!
    Mamma Piky,come sempre le tue parole mi emozionano e mi riempiono il cuore. Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Partecipa anche tu, con la tua gravidanza da mamma expat darai di sicuro un contributo speciale. Non mancare!!!

      Elimina
  5. E' un'iniziativa che farà del bene alle mamme e ai bambini infatti una parte dei proventi andrà a favore della fondazione Ariel :). Bastano 8.000 caratteri ed il gioco è fatto :).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' veramente un'iniziativa meritevole ed una bella opportunità per noi mamme che con le nostre storie possiamo insegnare ed imparare. :-)))

      Elimina
  6. Vado subito ad iscrivermi grazie x averla sponsorizzata!

    RispondiElimina
  7. wow carina questa iniziativa.
    ancvhe se fatico a scrivere post, ma non so che mi succede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il blocco dello scrittore!!! Hihihihi!!!! ..... Dai che c'è' ancora tempo!!!!

      Elimina
  8. Anche io sono stata contattata e anche io partecipo. Presto farò un post.
    Ti abbraccio amica bella.
    p.s.
    Come stai? Stanca?
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu non puoi proprio mancare e sarà bellissimo leggerti, credo solo che tu abbia il problema di quale momento emozionante scegliere!!!! ;-)))))))))))

      Elimina
  9. conoscevo l'iniziativa, ma non avevo avuto uno spunto carino come il tuo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi sempre partecipare però!!!! Vuoi vedere che ci ritroviamo tutte li?!?!?

      Elimina
  10. ciao sono Daniela non riesco ad iscrivermi Mi farebbe tanto piacere partecipare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accedi a www.mammaraccontati.it. In alto a destra trovi la sezione Partecipa clicca li e segui le istruzioni, si tratta solo di inserire i tuoi dati identificativi, la mail e riportare la storia. Mi raccomando accetta tutti i termini e le condizioni per partecipare e fammi sapere se ci sei riuscita.

      Elimina

Con un commento mi regalerai un sorriso