IL PIACERE DI LEGGERE...IN INGLESE


L’importanza dell’insegnamento delle lingue straniere per bambini è un dato di fatto.
La loro capacità di apprendimento in questa fase è molto più che sviluppata e la curiosità che li muove in ogni cosa che fanno, è senza dubbio, una marcia in più.

Seminare ora, significa raccogliere presto , tanto e bene e per questo è un’opportunità.

Della Go Global American School English, avevo già parlato, descrivendo servizi, iniziative e corsi, rivolti, oltre che a un pubblico adulto, anche a bambini dai tre anni in su, perché non si pensi mai che sia troppo presto per imparare una lingua.

A partire da giovedì 24 Ottobre, la Go GlobalKids organizza incontri di lettura in lingua inglese per bambini, affiancando, alla comprensione di un testo straniero, il piacere della lettura che stimolato da piccoli, crescerà fino a diventare un piacere da adulti.

Presso Libreria Grande di Ponte San Giovanni sarà possibile partecipare gratuitamente a tre incontri di lettura così articolati

·         giovedì 24 ottobre per bambini dai 3 a 5 anni

·         martedì 5 novembre e martedì 19 novembre per bambini dai 6 ai 9 anni.
      
Gli appuntamenti si terranno presso lo spazio incontri della Libreria Grande alle ore 17.00 e per i dettagli dell’iniziativa è possibile contattare lo 075/397367

Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

8 commenti:

  1. cavoli è domani, non ce la faccio! mi sarebbe piaciuto!!!

    RispondiElimina
  2. Nell'epoca in cui viviamo, sapere l'Inglese è fondamentale e iniziarlo a "masticare" da piccoli è importante e sicuramente meno faticoso rispetto a impararlo da grandi.

    RispondiElimina
  3. sin da piccoli bisogna abituarli all'esistenza di un'altra lingua. magari con una lettera o guardando il loro cartone in lingua originale, come Peppa Pig :)
    bella iniziativa"!

    complimenti, blog molto interessante! ti va di seguirci?

    "Le luxe doit être confortable..." http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/il-lusso-deve-comodo-nona-luna/

    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  4. condivido pienamente,figurati il mio sogno sarebbe farle frequentare già un asilo internazionale!!

    RispondiElimina
  5. Io cerco sempre di parlargli in più lingue,specialmente in italiano ed inglese,che per me è una seconda lingua...però lui è così piccolo... Spero che sia davvero utile per lui un giorno.

    RispondiElimina
  6. Credo che sia un'iniziativa davvero interessante.
    Raffaella

    RispondiElimina

Con un commento mi regalerai un sorriso