I NUOVI TICKET SANITARI: le novità dal 1 luglio.


Il 1 Luglio entreranno in vigore le nuove procedure circa l'assegnazione della fascia di reddito sulle ricette e sulle impegnative per esami medici.
Sulla base della fascia di reddito assegnata, si pagherà il ticket ed il principio di base è che più la fascia di reddito è alta, più caro sarà il ticket.
Importante perciò informarsi e regolarizzare quanto prima, la nostra posizione presso l'anagrafe del TS (Sistema Tessere Sanitario), per evitare di ritrovarsi a pagare più del dovuto.
Se avete le idee poco chiare o se non conoscevate le novità, ne parlo QUI, andate a darci un'occhiata e se avete dei dubbi sarò felice di rispondervi.
Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

9 commenti:

  1. Avevo letto questa cosa in giro...ma chiedendo al mio medico mi ha detto che non c'è niente da fare e non ne sapeva niente. A questo punto chiamo il numero verde presente in questo sito e mi informo...

    http://sistemats1.sanita.finanze.it/wps/portal/portalets/home

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai notizie e specifiche in più, puoi segnalarle affinché l'informazione sia il più possibile precisa per tutti. :-))

      Elimina
  2. Mi sono informata al numero verde e questa variazione non riguarda tutte le regioni a livello nazionale ma solo quelle che non si sono mai adeguate a precedenti direttive nazionali, la regione LAZIO per esempio ha già adottato un sistema sanitario...insomma i ticket per la regione Lazio non subiranno nessuna modifica rispetto al sistema vigente. Mi era preso un colpo!!!

    RispondiElimina
  3. sai ho scritto lo stesso commento su umbria mamme ma è stato cancellato...immagino una moderazione dei commenti... ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti ti avevo anche risposto ma non c'è nemmeno la mia risposta. Ora controllo e cerco di vedere dove sono andati a finire. Grazie! :-))

      Elimina
  4. grazie mary. Io…ignorantissima…non sapevo. Mi informerò ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facci sapere Gab come stanno le cose dalle tue parti!

      Elimina
  5. in lombardia non cambia nulla. le esenzioni in linea generale per reddito riguardano solo gli ultrasessantacinquenni e i minori di 14 anni oltre ai disoccupati. http://www.crs.regione.lombardia.it/ds/ccurl/988/285/Tabella%20codici%20esenzioni%202014-02.pdf

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le esenzioni son le stesse pure qui, e il pagamento del ticket in base alla fascia di reddito e' già in vigore da tempo. La differenza e' che mentre fino ad oggi la classe di reddito veniva inserita dal medico o dal farmacista, su dichiarazione del paziente che si autoceritificava, ora uscirà in automatico sulla ricetta al momento dell'emissione e non sarà possibile modificarla manualmente se scorretta. Occorrerà in tal caso presentare un autoceritifazione ulteriore di modifica al Sistema TS.

      Elimina

Con un commento mi regalerai un sorriso