MY CHRISTMAS WHISHLIST #2 (ovvero indizi precisi per il Principe)

Quest'anno mi preparo per tempo, voglio dire la letterina dei bambini è pronta da un pezzo, e ci mancherebbe che lascio indietro la mia!
Ultimamente la tendenza che c'è in giro tra marito e moglie figliati è "Per noi non ci regaliamo nulla, pensiamo ai piccoli e se mai facciamo qualche spesa extra per casa". No, non ci sto, col cavolo che non scarto nemmeno un pacchetto sotto l'albero, io la mia letterina la scrivo, fatta di piccole cose, perché tanto piccole saranno per tutti, e magari senza veder esauriti tutti i desideri, ci mancherebbe, ma anche noi ci meritiamo il nostro regalo. Quindi caro Principe, senza esagerare in pazzie, scegli tra questa lista, cosa mi merito, e bada bene che così ti tolgo anche il pensiero di "Che cosa le regalo?". Te lo suggerisco io, proprio come stanno facendo i nostri figli con noi. Pesca da qui e vai sul sicuro.

Quest'anno la butto sull'estetica perché mi serve una ristrutturazione completa per risorgere dalle ceneri della gravidanza. 

Partiamo dal seno, urge una crema mirata che rassodi e rimpolpi, l'allattamento è un'esperienza meravigliosa che ho avuto la fortuna inestimabile di provare ma che il seno non ne esca malconcio è una balla. Non puntare sulle erbe, mi ci vuole roba forte. Trova un'apotheka, entra e chiedi, al resto penseranno loro.
Le creme non fanno miracoli si sa, quindi per enfatizzare il risultato ti basta un negozio di Intimissimi e così il balcone rifiorirà.

Capelli. Esiste una concreta possibilità che io ritorni a essere riccia ma non ne sono ancora del tutto sicura, nel frattempo in qualche modo, mi devo sistemare e una piastra lisciante potrebbe essermi utile, quella che ho sta per andare in pensione.
Pelle. E' passata una vita dal mare, l'abbronzatura si è sciolta, ma per camuffare difetti qua e la un abbonamento solarium di quelli che piacciono a me, farebbe miracoli e a ogni seduta ne approfitterò per dormire un po’.
Completiamo con due dettagli fashion, uno lo trovi cliccando QUI, acquisto on line e consegna a domicilio sono il massimo per chi non ha tempo di gironzolare per negozi e poi non volendo mi sono imbattuta in un  ninnolo hi tech con il quale ho avuto un colpo di fulmine, clicca QUI.per vederlo e capire dove trovarlo.
Mi sembra di aver detto tutto... si mi pare di sì... ah è tutta roba sotto i 50 e ovviamente non mi aspetto tutto, se poi avanza qualcosa, tienilo buono per la Befana.
Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

33 commenti:

  1. mmmmm interessante... mi sa che anch'io dovrei optare per degli indizi specifici per papà orso ˆ_ˆ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un metodo che sto collaudando da un po e credimi, funziona alla grande ed alla fine fa contenti tutti!!!

      Elimina
  2. Sai che ti dico! Che hai avuto proprio un'ottima idea! Io a causa del democratico "fai tu" al quale mi e stato risposto altrettanto democraticamente "vabbè allora metto una quota su quella telecamera che hai deciso di regalarti" per il mio compleanno non ho avuto ancora nulla..nè da me stessa nè dal papà di mia figlia! Un pò di pragmaticità la devo iimparare pure io!
    Baci♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no assolutamente non si può dire ad un marito "fai tu", rischi di trovarti a scartare grembiule, strofinacci e presine!!!

      Elimina
  3. Fantastica Mamma Piky!!!
    Perché un aiutino ai nostri mariti va dato!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vanno guidati passo passo nella scelta dei regali e poi il metodo, le ultime volte che l'ho utilizzato, ha funzionato alla grande!!!

      Elimina
  4. Mitica Piky!
    I capelli a me sono tornati dopo quasi due anni dal secondo parto ricci ricci.
    Ho in programmazione anche io un post di aiuto diciamo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono liscia liscia di natura ma ho l'anima riccia!

      Elimina
    2. Ma senti... io sono riccia riccia e alla prima maternità ho imparato ad amare i miei capelli prima sempre piastra alla mano

      Elimina
  5. Hai ragione,anche i grandi meritano un regalo, a Natale. Ma sei sicura che il Principe legge il tuo blog? Altrimenti "perdi" la letterina in giro per casa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, allora è una soddisfazione. In casa mia nessuno legge il mio blog!

      Elimina
  6. Ahahah sei geniale Piky!!!!
    Sono d'accordo che anche mamma e papà abbiano diritto a spacchettare qualcosa la mattina di Natale! Noi abbiamo optato per il vezzo comunque, quest anno e ci siamo comunemente regalati un bel blu Ray che volevamo. Impacchettato e messo assieme agli altri regali!! Anche se so già cos' è non posso rinunciare alla gioia di scartare un regalo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un pacchetto ha Natale ci vuole per tutti!!:-))

      Elimina
  7. Anche io e il mio ragazzo facciamo così... Non abbiamo grande fantasia, siamo molto più pratici... Anche se ogni tanto la sorpresa farebbe bene eh, per carità... Però le sorprese ce le riserviamo per il futuro, quando ci saranno tempi migliori...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bastano piccole cose per sorprendere. :-)))

      Elimina
  8. Ma non fa tanto crocetta sul catalogo del negozio di giocattoli??? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse si ;-))) ...ma non ho carta bianca, quindi vediamola come una letterina hi teach!

      Elimina
  9. Organizzatissima!!! E cosa dire poi dei ciondoli con il disegno ...bellissimissimi!!!

    e per far rinascere i ricci fai un giro qui : www.ilovericcio.it ...una seduta con loro costa ben piu' di 50 euro ma ne vale la pena...parola di ricciariccissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vado subito a vedere! Grazie per la dritta!

      Elimina
  10. L'idea del gioiello con disegno del bimbo è bellissima, peccato che il mio ultimamente disegna solo armi, carroarmati e robe di guerra.
    Io quest'anno niente wishlist, non verrebbe considerata nemmeno....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello un carrarmato sul bracciale! Di sicuro sarebbe un pezzo unico!

      Elimina
  11. Bella lista mi piace. Nella mia c'è un solo oggetto del desiderio ma piuttosto ingombrante e non credo arriverà... l'asciugatrice! Mi sa che faccio una listina come la tua: ho più probabilità di successo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai falla anche te e poi scrivici un post così magari prendo qualche altro spunto!

      Elimina
  12. Dovrei farne una anche io...all'Alpmarito farebbe bene!

    RispondiElimina
  13. p.s. La chiavetta usb è bellissima!
    Anche i gioielli personalizzati, però mi pare costino molto più di 50 Euro!
    Comunque l'idea dei disegni sul ciondolo è geniale: devo solo aspettare che i govigli di linee del nano si trasformino in qualche cosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La chiavetta e' meravigliosa, c'è in tanti colori e non saprei nemmeno quale scegliere.. Per i gioielli non tutti, ma alcuni stanno sotto le 50...certo a me piace di più il bracciale!

      Elimina
  14. io, tette minuscole, preferirei comprarmelo da sola il reggiseno perché poi...sai la delusione se lui mi prende qualcosa che so che mi farebbe sentire ridicola? :-P
    I gioielli personalizzati mi piacciono molto! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A gusti con il Principe ci si somiglia, in genere azzecca lo stile comunque per quest'anno la parola d'ordine e' riempire tipo un lifting ben fatto...un miracolo più o meno!

      Elimina
  15. Ah ah ah! Sai che ti ho immaginata bambina? Sono certa che le tue letterine a Babbo Natale fossero mooolto dettagliate!!!

    RispondiElimina
  16. Ahah e dai si può fare Principe! Mi sembra che la principessa abbia chiesto cose fattibili, pensa se ti avesse chiesto oro e diamanti. Domani scrivo la mia.....
    Baci
    Raffaella

    RispondiElimina
  17. Io il mio regalo l'ho già avuto dopo 3 anni Natale in Italia !!! Non chiedo altro .... Kiss bella donna

    RispondiElimina

Con un commento mi regalerai un sorriso