SETTEMBRE DAI MILLE COLORI



Settembre è arrivato e passato in un baleno, sembra quasi che sia durato molto meno di un mese ed ha portato con se tanti di quei momenti da ricordare, da meritarsi per ora il premio “miglior mese dell’anno”.
Il rientro dalle vacanze è stato molto soft, le belle giornate, il caldo e qualche uscita extra, mi/ci hanno fatto sentire ancora un po’ in vacanza.
Porteremo con noi, tra i ricordi per l’inverno, un week end di sole donne per me e Teresa ed uno di soli uomini per Leo e il Principe.  Tre giorni strani per chi, come noi, non si separa mai, ma che invece ci hanno regalato da entrambe le parti, belle emozioni.

Ho rivisto Aline, dopo mesi che promettevo di andare a trovarla. Con lei è sempre così, ci vediamo poco ma ogni volta sembriamo due vicine di casa. Tutto è naturale, tutto spontaneo, semplice. Una giornata da incorniciare...ancor di più se penso di non essermi persa per strada.

L’inizio della scuola è stato entusiasmante per tutti, le novità in classe di Leo, l’ultimo anno di materna da affrontare per Teresa e i bei propositi che ne sono seguiti, ci hanno fatto partire con il piede giusto. Tutti contenti. Tutti carichi di buone intenzioni. Intenzioni che si spera non svaniranno tra la nebbia di novembre e, nonostante le previsioni, anche la partenza mattutina sta andando meglio dello scorso anno. Loro crescono e su tanti aspetti diventano sempre più autonomi e pronti per il “mondo” e questo non c’è dubbio aiuta.

Sono ripresi anche gli sport e le attività pomeridiane, incastriamo gli orari, programmiamo le giornate e spesso ci serve l’aiuto della Santa Ipernonna, ma è tutto nella norma, per lo meno per ora. Ho in testa ancora la leggerezza dell’estate e con incoscienza non mi sto preoccupando tanto per il futuro prossimo.

Abbiamo festeggiato due compleanni, il mio e del Principe, a sei giorni appena di distanza...bellissime giornate fatte di "nulla in particolare".

Settembre è uno dei miei mesi preferiti, mi incanto a guardare i colori dell’autunno e ne sento pure i profumi e i sapori. Ho ricominciato a cucinare le zuppe, verdure cotte e qualche torta. A rispolverare i giochi da tavolo e a regalarci qualche pomeriggio domenicale al cinema.

Tra poco sarà Halloween. E’ una festa che ci diverte tanto e loro già confabulano su come mascherarsi, saremo invasi dalle zucche, dai fantasmi e dai ragni finti. Io urlerò ad ogni inaspettato incontro mentre loro mi correranno dietro per tutta casa, tenendoli per un zampa. Mangeremo castagne, andremo al luna park e conserverò un pò di zucca per un risotto da leccarsi i baffi...(speriamo).


Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

7 commenti:

  1. Innanzitutto, tanti auguri a te e a tuo marito anche se in ritardo!! Anche voi settembrini, come me ;) :)
    E poi che bello che hai rivisto Aline! E anche il weekend per sole donne e soli uomini l'ho trovato un'idea bellissima, ci farò un pensierino anche io... anche se mio marito un intero weekend con il monello mi sa che non reggerebbe :D quel monellino lì sfianca chiunque, tranne forse me che sono più abituata ;)
    Ora siamo in autunno...via con caldarroste, zucca, zuppe ecc!!!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il week end di sole donne e' stata una rivelazione anche per me, in genere non ci separiamo mai!

      Elimina
  2. Amo leggere il racconto dei vostri giorni. Ed invidio un po' Aline che ti ha conosciuta dal vero. Ma lo sai che qui, ogni sera, Pulcino pretende che gli leggiamo Bastoncino? 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aline e' fortissima di una simpatia unica, stare con lei e con i suoi bambini e' una cosa molto naturale! Per conoscersi io e te, chi viene prima dalle parti dell'altra si avverte! ..sicuramente lo conosci già ma se vi piace bastoncino, consiglio pure il GRUFFALO, ZOG per la prima elementare e la STREGA ROSSELLA

      Elimina
  3. Auguri per i vostri compleanni e complimenti per i tre giorni sole donne/soli uomini. Non vedo l'ora che si possano fare anche qui! Anche noi siamo rientrati soft (anche se purtroppo pieni di malanni), complice il bel tempo, e non è stato male. Sono lieta di sapere che con il tempo le uscite mattutine si semplificano...mi dai speranza!!! Quanto all'autunno, ho scritto ciò che mi piace e ciò che non mi piace nel post, tralasciando i cibi ma zucca e castagne, zuppe e risotti, hanno un posto d'eccezione! Buona ruotine autunnale e escuola - lavoro, allora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono scordata i funghi!!!! Che dalle tue parti abbondano e sono speciali!

      Elimina
  4. Tanti auguri a tutte e due!
    Settembre lo adoro. Noi stiamo trovando un equilibrio in questa nuova routine fatta di scuola, attività sportive, catechismo e nuovi amichetti.

    RispondiElimina

Con un commento mi regalerai un sorriso