LIBRI DI NATALE PER BAMBINI


Abbiamo ripreso a pieno ritmo o quasi, i nostri riti natalizi, pazienza se c’è chi dice che è troppo presto e che aspettare Natale a novembre è prematuro. 
La magia di questa festa per i bambini dura una manciata d’anni e se vogliono godersela qualche giorno in più, non sarò io a dirgli no. Per pentirmene avrò tempo fino al 6 gennaio…e so già che me ne pentirò!

Comunque riti veri e propri alla fine ancora non li abbiamo iniziati. 

Il primo dicembre arriverà l’elfo, e per chi non conoscesse questa bellissima tradizione, consiglio di leggere questo post scritto con Lucia, poi prossima settimana, toccherà agli addobbi e magari inizieremo a cantare a squarciagola e anche a vedere qualche bel film natalizio (a proposito qualcuno di voi a visto Klaus su Netflix?)

Io intanto mi son portata avanti con il discorso cioccolatini, che ho nascosto alla loro vista ma io, sapendo dove sono, ne ho fatti fuori un bel po', e poi tradizione per eccellenza ho ritirato fuori tutti i libri natalizi che abbiamo e ne ho comprati degli altri.

Ve li dico.

LIBRI NATALIZI PER BAMBINI

Non sto qui a dirvi per che età siano adatti perché sia Leo che Teresa, con i loro tre anni di differenza, li amano tutti alla follia in egual modo e devo dire la verità, pure io.

L’INGOMBRANTE REGALO DI NATALE di Bernard Villiot
È la Vigilia di Natale, al Polo Nord sono tutti impegnati per far si che la notte più magica dell’anno tutto fili liscio però nella confusione, gli elfi dimenticano di caricare un pacco ed è il più grande di tutti…..

NATALE NELLA STALLA e della stessa autrice LA VOLPE E IL TOMTE di Astrid Lindgrin.
Il primo è fantastico, il secondo mi piace meno ma di questi libri ad incantare sono le immagini che già da sole valgono l’acquisto.

IL PICCOLO ABETE di Delia  Huddy.
Storia bellissima con una morale profonda e che da spunto per tante riflessioni. Bellissime le immagini ed a sorpresa un Pop up a tutta pagina.

IL LUPO CHE NON AMAVA IL NATALE di Orianne Lallemand
La storia è molto semplice: un lupo che odia il Natale perché non l’ha mai festeggiato ma che ovviamente si ricrederà. I miei figli lo adorano, sarà che è molto colorato e pure spiritoso, ma la trama quasi banale, non ci impedisce di leggerlo quasi tutte le sere.

Ne abbiamo tanti altri a dire il vero, BASTONCINO, OLLIE E LA RENNA DI NATALE, IL MONDO SEGRETO DI BABBO NATALE, PON PO ALLA RICERCA DEL NATALE, l’immancabile GRINCH però per ora abbiamo iniziato con questi e altri sono in arrivo.

Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

2 commenti:

  1. WOW! Bastoncino e Ollie li conosciamo anche noi e anche "Il lupo che non amava il Natale" lo avevamo preso in prestito lo scorso anno. Gli altri ci mancano! Anche io oggi consiglio libri per bambini sul Natale, ma pop-up e tattili. Sempre bello attendere il Natale leggendo con i nostri figli!

    RispondiElimina
  2. Eccomi qui, è una vita che voglio commentare questo post ma sono sempre di corsa...
    Bastoncino è il nostro libro di Natale per eccellenza. Grazie a te che ce l'hai donato tempo fa. Ti penso ogni volta che lo prendo in mano. Non finirò mai di ringraziarti!

    RispondiElimina

Con un commento mi regalerai un sorriso