NOTTI MEMORABILI

Credits


Le mie paure da quando sono mamma sono notevolmente cambiate, ho timore per cose completamente diverse da una volta e se è vero che ciò che prima mi spaventava ora mi fa sbellicare dalle risate, lo è altrettanto che temo cose mai pensate.

Il panico che scatena in me il primo colpo di tosse per esempio è inquantificabile.

Mi avevano detto che con il crescere sarebbe migliorato sempre più, che gli episodi sarebbero stati più rari, che “la conoscenza del problema” mi avrebbe fatto affrontare tutto con un certo aplomb, che le cure sarebbero state più incisive e tante altre cose inventate. La verità è che il primo colpo di tosse per me equivale ad una bandiera che brucia per dichiarare guerra, perché dopo il primo colpo di tosse, guerra sarà.

Con il passare degli anni è vero, mi sono fatta una cultura sull’argomento. 

Qui il “problema” è il broncospasmo che Leo si è presentato per la prima volta a due anni e che allora ci fece correre in ospedale perché non sapevamo proprio dove mettere le mani. 

Oggi a distanza di diverso tempo le cose non sono cambiate molto, sì è vero, conoscono a memoria tutte le medicine e le dosi da prendere, ho un piano A per il primo attacco, il piano B per rinforzarlo e pure lo C, perché tanto né A né B risolvono mai niente.

Con il crescere dell’età è vero che gli episodi si sono diradati...e per fortuna. Oggi possiamo dire che ci aggiriamo su uno a stagione (che cade sempre in prossimità di qualche vacanza ma questi son dettagli).
Ho anche molto più sangue freddo nel gestire la situazione ma anche molta meno pazienza.
A furia di sperimentare ho imparato che ci sono cure che su di lui peggiorano il problema, l’aerosol per esempio ma che ci sono dei rimedi casalinghi che valgono tanto quanto una dose di antibiotico.
Ho capito pure cosa è meglio che mangi in quei giorni e faccio la spesa di conseguenza.

Nel corso degli anni abbiamo conosciuto tanti otorino, il nostro conto corrente ricorda il nome di tutti. Abbiamo una tessera punti in farmacia con la quale ho preso articoli molto interessanti e che altrimenti non mi sarei potuta permettere e beh si di anni ne son passati e ne abbiamo viste e sentite di tutti i colori ma niente è stato risolutivo ed è per questo che il panico al primo colpo di tosse è sempre lo stesso da anni a questa parte, insieme ovviamente a delle notti memorabili.

…ah…siccome nutro enorme fiducia nel fatto che prima o poi ne verremo a capo sono sempre sul piede di guerra e pronta ad ascoltare e imparare, per cui chi (purtroppo) ha avuto esperienze simili mi parli di tutto ciò che sa!


Share on Google Plus

About mammapiky

    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento

Con un commento mi regalerai un sorriso